abspace
home
Condividi:

L'abito della sposa

Per ogni donna l'abito da indossare il giorno del proprio matrimonio è una scelta difficile e delicata.
Guarda anche l'abito dello sposo.


L'abito da sposa per il matrimonio Meglio un abito di atelier, o una creazione sartoriale, abiti da sposa delle grandi marche o di uno stilista giovane e sconosciuto.

Le tinte

Ad esempio, per quanto riguarda il colore dell'abito, per tradizione deve essere bianco, il bianco candido oggi è sostituito dagli avorio, dai rosa cipria e nelle forme più stravaganti dal verde pallido e dal crema.

Gli accessori

Il velo è un altro elemento che, secondo tradizione, non dovrebbe mancare e che deve essere in perfetta armonia con il tipo di abito, di cerimonia e di ambientazione delle nozze e non deve essere mai più lungo di tre metri.
Impotanti accessori sono anche lingerie, i guanti, il bouquet, devono essere in perfetta armonia e dare un'immagine di proporzione.

I trend

I trend di alcune caratteristiche legate all'abito:
SINO
all'abito molto curato che, con sobrietà, lasci scoperta anche la schiena al velo per la cerimonia in municipio o al secondo matrimonio
agli orecchini che illuminano il viso, piccoli, possibilmente a bottoncino o, al massimo pendenti, ma mai a cerchio ai guanti indossati durante il rito nuziale; meglio adagiarli, accanto al bouquet sull'inginocchiatoio (in chiesa), sulla sedia (in municipio)
ad una piccola e funzionale borsina, purchè ci si sposi in municipio al lancio della giarrettiera a fine cerimonia
ad un velo di abbronzatura dorata in estateai tacchi molto alti
alle calze sempre (tranne che con i sandali aperti), anche in estate, perchè simbolo di grande eleganza e sinonimo di stile impeccabile (niente paura, esistono in commercio modelli in fibre naturali e traspiranti, specifiche per la stagione estiva) ai bouquet a cascata se la sposa è di aspetto minuto
ai guanti,al velo, alla stola, ad un morbido scialle, da tenere anche in chiesa durante la celebrazione del rito ad un vestito con uno strascico molto lungo se non ci sono damigelle

I consigli

Alcuni piccoli suggerimenti da considerare il base alla vostra fisicità:
  • Se siete piccoline, le gonne ampie rischiano di appesantire la vostra silhouette.
  • Se siete molto minute, attenzione allo scollo, con alcuni accorgimenti si possono però realizzare delle belle scollature anche se non avete molto seno.
  • Se avete qualche chilo di troppo, attenzione al modello a tubino, per il quale non bisogna neppure essere troppo magre o avere le spalle larghe quanto il bacino.
  • Se siete rotondette, provate i modelli drappeggiati, da considerarsi con attenzione, però perchè a volte rischiano di appesantire.

Link e collegamenti


Copyright © 2009 abspace - Design by alberto bellina

Sites:
PhotoFromTheWorld.com: foto da tutto il Mondo
100s.it: le classifiche i migliori 100
Sport-Team.net: sport ed eventi sportivi
www.ilDolceAmico.it: cimitero virtuale per animali
SchoolSpace.info