Condividi:

Gravidanza: il settimo mese di gravidanza

Le principali informazioni sul settimo mese di gravidanza.

Guarda i mesi di gravidanza: Primo mese di gravidanza Secondo mese di gravidanza Terzo mese di gravidanza Quarto mese di gravidanza Quinto mese di gravidanza Sesto mese di gravidanza Settimo mese di gravidanza Ottavo mese di gravidanza Nono mese di gravidanza
Indice: Gravidanza | Calcolatori | Trimestri e Mesi gestazione | Esami clinici | Glossario

Gravidanza: il settimo mese di gravidanza Il Settimo mese di gravidanza va dalla 25a alla 28a settimana.
La Mamma
Cosa succede alla mamma ?
L'aumento di peso è di circa 7-8 kg.
Il seno aumenta di grandezza e di peso (circa mezzo chilo) e le vene intorno ai capezzoli sono più evidenti.
La pelle della pancia distendendosi diventa meno elastica.

Possono esserci problemi di bruciori di stomaco e di problemi di digestione dovuti all'aumento di peso e allo stare molto sedute che comprime la pancia, con conseguenti indolenzimenti che sfociano in dolori addominali.
E' utile fare ginnastica o praticare sport leggeri che aiutano a minimizzare gli inconvenienti.
Frequenti sono il gonfiore alle gambe e la comparsa di capillari.
Aumentano la sensazione di fatica e la sudorazione.
Gli Esami
Esami obbligatori e facoltativi
Da questo l'analisi delle urine avrà cadenza quindicinale per accertare il normale proseguimento della gravidanza.
Il Feto
Come cresce e come si trasforma
Avviene una grande espansione del cervello, che completa il suo sviluppo.
Il feto ha acquisito la capacità di afferrare le cose, succhiare, guardare, muoversi e distinguere suoni e rumori: reagisce agli stimoli esterni scalciando o muovendo gli arti.
Informazioni
Altre informazioni utili
Alimentazione
Oltre alle normali accortezze alimentari (assunzione di acido folico, cautela nel mangiare cibi crudi non disinfettati), altri provvedimenti possono essere indicati per far fronte ai dolori addominali. Per il bruciore di stomaco può essere utile il magnesio (consultate il vostro medico prima di farlo per eventuali controindicazioni).
Bevete molto, per migliorare il drenaggio e alleviare il gonfiore alle gambe.
Il feto sta crescendo molto e il fabbisogno calorico aggiuntivo può aumentare fino a 500 kcal.

Il feto può occupare parte dello stomaco, comprimendolo e diminuendone lo spazio a disposizione per la digestione del cibo; per questo motivo è meglio di fare pasti frequenti ma piccoli.

I siti collegati

PhotoFromTheWorld.com: foto da tutto il Mondo
100s.it: le classifiche i migliori 100
Sport-Team.net: sport ed eventi sportivi
www.ilDolceAmico.it: cimitero virtuale per animali
www.risus.it: ridi che ti passa

Copyright © abspace - Design by alberto bellina